Il bollo dell'auto

Il pagamento del bollo è una procedura facile e veloce che ti permette di assolvere all'obbligo legale senza perdere tempo.
Per prima cosa, occorre sapere esattamente quanto pagare perché ci sono alcuni fattori che possono determinare una riduzione di prezzo, quindi se hai smarrito la notifica di pagamento puoi andare sul sito dell'ACI, scegliere la causale tra una serie di opzioni (rinnovo di pagamento, prima immatricolazione, veicolo reimmatricolato, rientro da esenzione, riacquisto di posesso, targa prova, integrazione per complessi, pagamento integrativo, pagamento anticipato). Dovrai poi individuare la tua Regione di appartenenza, il tipo di veicolo e la targa, inserire il codice di sicurezza e premere invio. Inserendo queste informazioni, nel caso di rinnovo, potrai sapere la data di scadenza   per effettuare il pagamento senza incorrere in sanzioni dovrai provvedere entro l'ultimo giorno del mese successivo alla data di scadenza.

Ti è arrivato un avviso di pagamento per un bollo auto che risulta non pagato, non trovi le ricevute e vuoi controllare perché sei sicuro di essere in regola?

Anche se non hai conservato la ricevuta, infatti, puoi fare un accertamento online sulla tua posizione degli ultimi 10 anni collegandoti al sito www.agenziaentrate.it, seleziona quindi la voce servizi e in seguito clicca su bollo auto.


Nella mascherina che si aprirà dovrai inserire i dati richiesti per accedere al tuo profilo, iniziando selezionando la regione in cui il veicolo è stato registrato per proseguire con la categoria dei veicolo e infine inserendo la targa e l'anno di interesse. Clicca a questo punto su "visualizza pagamento" per poter visionare gli estremi del pagamento, a questo punto puoi stampare una copia del documento e opporla come ricevuta. Se però non risulta... dovrai pagare...


stampa la pagina

Commenti