I segreti per mantenere a lungo in vita il basilico in vaso

Un'insalata di pomodori fresca con due foglie di basilico sopra... un sughetto aromatizzato con il basilico appena colto, come resistere a queste tentazioni quando tra le file del supermercato vi trovate le foglie confezionate (tristi) in quelle scatole di plastica che odorano d'inverno e le prime piante di basilico in vaso... Già, non si può resistere, e anche chi non ha l'orto non deve rinunciare al piacere di profumare le proprie pietanze con dell'aromatico e gustoso basilico fresco.
Il problema del basilico in vaso, soprattutto quello del supermercato, è che dura poco...

Ci sono però dei trucchi che possono aiutare a mantenere in vita a lungo la propria pianta di basilico.



  • Innanzitutto... il vaso. Sicuramente quello del supermercato è un vaso di plastica, non certo l'ideale per il basilico, travasare la pianta in un vaso di terracotta, meglio se cosparso alla base di uno strato di argilla espansa, vi aiuterà a creare un ambiente migliore per il vostro basilico, evitando i ristagni d'acqua.
  • Fondamentale per il benessere del basilico è poi la posizione: se lo tenete in casa cercate una zona luminosa lontana dalle correnti d'aria, se lo tenete in balcone non esponetelo al sole diretto ma prediligete le zone d'ombra.
  • Altro argomento cruciale è l'acqua: non deve essere troppa e non deve essere troppo poca. Il terreno non deve essere secco ma neanche inzuppato, insomma è necessario cercare di fare attenzione per mantenere il giusto grado di umidità senza correre il rischio di farlo marcire o seccare. L'orario migliore per annaffiarlo è la mattina. Se non vivete soli stabilite chi dovrà annaffiarlo, altrimenti vi sarà impossibile dosare la giusta quantità d'acqua.
  • Le frequenti annaffiature impoveriranno il terreno, sarà opportuno reintegrare tutte le proprietà nutritive con un concime organico.
  • Infine, per mantenere gustoso (e naturalmente commestibile) il basilico sarà necessario potare via le infiorescenze che spunteranno tra le foglie, altrimenti tutti i vostri sforzi saranno inutili e il basilico, seppur vivo, non potrà dare alcun contributo utile in cucina!

Commenti