Pesaro, Festival di Rossini 2013

A Pesaro dal 10 al 23 agosto 2013 ci sarà la nuova edizione del Festival dedicato alle opere di Gioacchino Rossini (nato a Pesaro nel 1792 e morto a Parigi nel 1868).

Nel cartellone pesarese diverse importanti opere liriche del celebre compositore: Guillame Tell (in lingua originale francese), l'Italiana in Algeri, L'occasione fa il ladro, La donna del ladro.
Gli spettacoli saranno in genere presso il Teatro Rossini ovvero presso gli spazi dell'Adriatic Arena che in genere ospita i grandi eventi proposti a Pesaro. Altri eventi musicali e culturali collegati saranno invece proposti in sedi diverse.
Tuttavia molte attenzioni degli appassionati saranno per l'imponente Guillame Tell praticamente ultima opera lirica (rappresentata per la prima volta a Parigi nel 1829) del grande compositore.
Dopo tale impegno Rossini si dedicò infatti ad altro tipo di musica. Intorno al 1995 l'opera integrale (circa 4 ore) fu rappresentata proprio in occasione del festival pesarese.


Ovviamente, oltre il mare ed al museo dedicato a Rossini, a Pesaro ci sono varie opere d'arte da vedere in chiese, palazzi e musei. E fra le opere più importanti non va dimenticata una famosa pala che fu dipinta da Giovanni Bellini
Ed in particolare per chi non la conosce è forse il caso di visitare la rinascimentale Villa Imperiale sul vicino Colle San Bartolo. La villa -costruita fra il 400 ed il 500- ha diversi ambienti affrescati ed è visitabile solo nel periodo giugno-settembre.
Notoriamente la provincia si chiama Pesaro-Urbino quindi la bella città dei duchi di Montefeltro è ben poco distante dalla città rossiniana e dal mare.
Ed Urbino con le sue meraviglie artistiche e monumentali ben vale un'intera giornata (o forse più: dipende da quanto stimate di fermarvi nella pinacoteca di Palazzo Ducale).
In tutti i casi una vacanza in questa zona delle Marche è proprio una bella idea.
stampa la pagina

Commenti