sabato 13 novembre 2010

Negramaro, ascoltiamo singh-iozzo in attesa del nuovo album

Uscirà il 16 novembre l'ultima produzione targata Negramaro, "casa 69" l'album che prende il nome dal casolar di Berganzola dove il gruppo pugliese ha deciso di tentare una coabitazione, sperimentazione musicale e grande prova di amicizia che potrà fare la differenza sfociando in una continua energia musicale multidirezionale, certo è un raro e bell'esempio di simbiosi tra vita, lavoro e passione che accomuna pochi dei gruppi musicali che sopravvivono nel tempo.
I negramaro come i pooh? Senza Riccardo Fogli ovviamente.
Singh-iozzo è il primo singolo che anticipa l'uscita del cd, il video che vi propongo oggi è un'anteprima (o cover) realizzata con le immagini del gruppo girate in Canada e che scalda l'attesa del video ufficiale, realizzato in 3D in stereoscopia, prodotto da Sugar e registrato ai Metalworks Studios di Torino dal nuovo produttore artistico del gruppo, David Bottrill.
Insomma tradizione e innovazione, la tradizione del sud a cui siamo abituati fatta di legami consolidati, di amicizia tenace ed energia verace unita ad un cambio di direzione significativo in termini di immagine.


leggici anche su tributetomymusic

Nessun commento:

Posta un commento